A EMPOLI UN INCONTRO CON I FUTURI OSSERVATORI ARBITRALI A EMPOLI UN INCONTRO CON I FUTURI OSSERVATORI ARBITRALI A EMPOLI UN INCONTRO CON I FUTURI OSSERVATORI ARBITRALI

A EMPOLI UN INCONTRO CON I FUTURI OSSERVATORI ARBITRALI

S

abato 24 Gennaio scorso, si è svolto a Montelupo Fiorentino, presso la splendida location dell’Hotel Borgo Sant’Ippolito, un incontro riservato ad aspiranti Osservatori Arbitrali provenienti da tutte le Sezioni della Toscana, che da qui a fine stagione appenderanno il fischietto al chiodo per sopraggiunti limiti di età o per scelta volontaria.

Questo consueto appuntamento stagionale indetto dal Settore Tecnico e coordinato dal Comitato Regionale Arbitri Toscana, per la prima volta ha fatto tappa ad Empoli e la nostra Sezione è stata ben lieta di accogliere i 30 associati aspiranti O.A., in virtù della valenza dell’evento. E’ ormai noto infatti come per il S.T. tali incontri rivestano grandissima importanza per la formazione e la valutazione dei futuri osservatori, perchè solo un “bravo e coscienzioso maestro” può, a sua volta, individuare e far emergere con appropriati suggerimenti e consigli, le potenzialità e le qualità di un giovane arbitro che si affaccia con passione alla nostra particolare attività sportiva.

A dirigere i lavori, il componente C.R.A. Toscana e padrone di casa Marco Nicita affiancato dal componente del Settore Tecnico, l’aretino Andrea Guiducci. Nel corso dell’incontro sono stati ampiamente trattati tutti gli aspetti qualificativi della prestazione, senza trascurare nulla e coinvolgendo direttamente negli approfondimenti anche gli stessi futuri Osservatori in aula.
A rappresentare la nostra Sezione, che come detto organizzava ed ospitava l’evento, erano presenti quattro futuri oservatori, Andrea Caparrini, Fabrizio Cicconofri, Elisa Martini e Federico Principe.

A tutti i partecipanti e ai nostri quattro associati, va un caloroso in bocca al lupo dal presidente di sezione Lorenzo Sani e da tutto il Consiglio di Sezione, per questa nuova avventura che li attende.

Ancora nessun commento, Lascialo tu per primo!

<