Il XI trofeo “Aulisa” va alla Sezione di Livorno Il XI trofeo “Aulisa” va alla Sezione di Livorno Il XI trofeo “Aulisa” va alla Sezione di Livorno Il XI trofeo “Aulisa” va alla Sezione di Livorno Il XI trofeo “Aulisa” va alla Sezione di Livorno

Il XI trofeo “Aulisa” va alla Sezione di Livorno

Il 25 Aprile per tutti significa Festa della Liberazione, ma per noi della Sezione AIA di Empoli quest’anno è stato anche il giorno della festa per ricordare il nostro caro Emanuele Aulisa con il consueto torneo amichevole di calcio a 11 organizzato dalla nostra Sezione e riservato ad arbitri appartenenti a tutte le sezioni toscane.
Dopo una lunga giornata di divertimento e sana rivalità sportiva, a trionfare è stata la Sezione AIA di Livorno che ha superato 2-0 la Sezione AIA di Pistoia sul prato dello stadio “Carlo Castellani” di Empoli.

Il trofeo dedicato ad Emanuele rappresenta un evento fondamentale dove tutti i fischietti toscani possono condividere momenti di convivialità e condivisione stringendo sempre di più i rapporti di amicizia che ci lega oltre ovviamente al ricordo del nostro ragazzo scomparso prematuramente nel 2008.

Una giornata perfettamente riuscita dove quasi tutte le Sezioni toscane si sono radunate fin dalle prime ore del mattino presso gli impianti sportivi messi a disposizione gentilmente dalle Società Limite e Santa Maria dove si sono affrontate fra loro in piena serenità e sportività.

Il torneo ha visto le Sezioni dividersi in quattro gironi, di cui due composti da quattro squadre, mentre gli altri due da tre.
Nei campi di Santa Maria si sono disputati i primi due gironi di cui il primo ha visto la nostra sezione affrontare Arezzo, Pontedera e Pistoia, e quest’ultima ha avuto la meglio conquistando l’accesso alla semifinale nell’ultimo scontro decisivo proprio contro la Sezione di Empoli; allo stesso tempo nel secondo girone è stata la sezione di Valdarno ad aggiudicarsi il primo posto nei confronti delle sezioni di Piombino e Siena.
A Limite sull’Arno la Sezione di Firenze e di Livorno hanno vinto i propri gironi a discapito rispettivamente delle sezioni di Carrara, Lucca, Pisa e delle sezioni di Prato e Grosseto.

Le semifinali hanno dato vita a due incontri intensi dove sono serviti i calci di rigore per decretare le finaliste Pistoia e Livorno, che si sono date appuntamento al Castellani nel match conclusivo pomeridiano.

In attesa della finalissima tutti i partecipanti si sono ritrovati nella Mezzanina della Maratona per un pranzo all’aperto particolarmente suggestivo con vista sul prato verde del “Castellani”.
Pranzo che ha visto la partecipazione di graditi ospiti come il Presidente del CRA Tiziano Reni e il Vice Presidente dell’AIA Duccio Baglioni, i quali hanno dato un contributo fondamentale per la realizzazione di questa bellissima manifestazione.

Menzione particolare per i ragazzi della Sezione AIA di Carrara che si aggiudicano il Premio Fair Play ed hanno ricevuto una targa commemorativa dal nostro Presidente Claudio Viti.

L’ora della finale è arrivata, la terna composta dai nostri Simone Castri, Andrea Arnone ed Enea Furiesi ha guidato l’ingresso delle squadre in campo, dopodiché la sezione di Livorno e la Sezione di Pistoia si sono disposte a centrocampo ed insieme, in un unico abbraccio, abbiamo ricordato il nostro Emanuele con un minuto di raccoglimento.
Sotto gli occhi dei partecipanti delle restanti sezioni che hanno preso posto in tribuna, è andata in scena una finale molto equilibrata dove Pistoia ha venduto cara la pelle lottando fino all’ultimo minuto contro un Livorno tecnicamente molto temibile. I labronici hanno trovato la rete del vantaggio nel primo tempo, ma gli orange pistoiesi non si sono mai arresi mancando più volte la rete della speranza, salvo poi subire il raddoppio su calcio di rigore a pochi istanti dal triplice fischio.
Sezione AIA di Livorno che si aggiudica quindi l’undicesima edizione del torneo con Capitan Colombi che ha potuto alzare la coppa consegnata da Emile Aulisa, fratello Emanuele che da sempre ci accompagna per questa manifestazione.

A conclusione della splendida giornata, il presidente Claudio Viti ha voluto ringraziare di cuore chi ha reso possibile questo momento e chi vi ha partecipando ricordando quanto ancora resta impressa nella mente il suo sorriso “pieno, pulito e sincero” di Emanuele che tutti noi della Sezione di Empoli portiamo nel cuore.

Related Images:

Ancora nessun commento, Lascialo tu per primo!


Warning: Illegal string offset 'rules' in /home/customer/www/aiaempoli.it/public_html/wp-content/themes/madidus-themes/functions/filters.php on line 163
<