RIUNIONE TECNICA CON CRISTIANO COPELLI RIUNIONE TECNICA CON CRISTIANO COPELLI RIUNIONE TECNICA CON CRISTIANO COPELLI RIUNIONE TECNICA CON CRISTIANO COPELLI RIUNIONE TECNICA CON CRISTIANO COPELLI

RIUNIONE TECNICA CON CRISTIANO COPELLI

S

i è tenuta presso i locali della Sezione “Giordano Galigani” di Empoli la riunione tecnica che lunedì 01 Dicembre 2014, ha visto come relatore il Componente CAN B Cristiano Copelli, ex Assistente internazionale della Sezione di Mantova, sorteggiato dal Comitato Nazionale come ospite nazionale per la nostra sezione.

In una sala riunioni gremita in ogni ordine di posto, ed arricchiata dalla presenza di Arbitri e Assistenti Can B, gli onori di casa sono stati fatti dal Presidente di Sezione Lorenzo Sani, che ha presentato il gradito ospite e ricordato alla platea la sua importante carriera sul campo prima, con particolare riferimento alla sua partecipazione ai Mondiali di Germania 2006 e dirigenziale poi, con l’attuale carica di componente Can B.

«Dovete provare felicità nel vivere il terreno di gioco»

Il Palmares elencato dal Presidente Sani, è di quelli che alla sola pronuncia ti fa accapponare la pelle per l’emozione. Ognuno di noi sogna ad occhi aperti di poter arbitrare anche solo un tempo di una delle tante partite fatte da Cristiano, ma è qui che con semplicità, ed estrema calma Copelli stupisce tutti: “Dovete provare felicità nel vivere il terreno di gioco, ci sono sensazioni che si provano ogni volta che si scende in campo a prescindere dalla partita, che siano Esordienti o una partita dei mondiali; la professionalità, la preparazione atletica e tecnica, la serenità, la consapevolezza di se stessi, la determinazione nel volersi migliorare partita dopo partita correggendo gli ineviabili errori che ogni Arbitro commette, la rabbia che ci deve contraddistinguere nel superare l’errore per fare sempre meglio, sono concetti universali indispensabili per affrontare ogni tipo di partita a prescindere dalla categoria.”
La riunione scivola via con incredibile fluidità per circa due ore, durante le quali Cristiano coinvolge i numerosi presenti proiettando filmati da lui preparati, su episodi codificati dal Settore Tecnico.

«Fotografare l’evento è il metodo migliore per costruire la decisione giusta»

Inevitabile il fiume di domande che iniziano a fioccare dalla platea presente per l’occasione, intervengono giovani Arbitri alle prime armi così come gli Osservatori “ingolositi” dallo spessore del personaggio. E Lui risponde, trae spunto per approfondimenti e dà il là con goliardia a trabocchetti che inevitabilmente innescano ulteriori interventi.
Al termine della riunione, il Presidente Sani ha voluto ringraziare Cristiano per il prezioso contributo fornito e la grande chiarezza espositiva che ha permesso a tutti i colleghi, di qualunque età e ruolo associativo, di rimanere concentrati su ciascun concetto da lui espresso; inoltre, un ringraziamento è andato anche agli altri ospiti illustri, Marco Bolano, Stefano Liberti, Lorenzo Gori e Leonardo Baracani, rispettivamente Assitenti e Arbitro quest’ultimo, apparteneti alla Can B e presi d’assalto dai giovani fischietti presenti per le rituali foto ricordo.
Graditissima inoltre la presenza anche del nostro Riccardo Pinzani, che a un mese dal grave infortunio, è tornato fra i suoi ragazzi i quali giustamente gli hanno tributato un lunghissimo applauso.

A tutti i presenti un caloroso ringraziamento da parte del Presidente Lorenzo Sani e tutto il consiglio di Sezione.

Ancora nessun commento, Lascialo tu per primo!

<