LE RISULTANZE TECNICHE 2017/18

LE RISULTANZE TECNICHE 2017/18

G

li arbitri Empolesi anche quest’anno si confermano protagonisti a livello nazionale, centrando importantissimi traguardi.

Traguardo di assoluto prestigio è stato tagliato da Dario Cecconi, promosso tra gli assistenti della C.A.N. A, dopo tre straordinarie stagioni in C.A.N. B. A ricoprire un tale ruolo nel massimo campionato nazionale, fino ad oggi, vi erano riusciti solamente altri due empolesi: Marzio Bertini negli anni ’80 e Leonardo Ciambotti a metà anni ’90. Adesso, a distanza di oltre venti anni, gli off-side in Serie A porteranno la firma nuovamente di un empolese.

Altra storica promozione a livello nazionale è quella di Francesco Bertini che, con il suo inserimento tra gli osservatori a disposizione della C.A.N. 5 fa sì che per la prima volta un empolese appartenga a tale organico in qualità di O.A. Per Francesco è un ritorno sul palcoscenico nazionale dopo la pluriennale esperienza in C.A.N. 5 come arbitro (10 anni ndr) ed un ulteriore soddisfazione sportiva, che si aggiunge a quella di tutti gli associati empolesi per il traguardo raggiunto.

Oltre alle promozioni, diverse anche le riconferme per la classe arbitrale empolese: in Serie C, i nostri Arbitri Nicolò Cipriani e Marco Guarnieri sono stati entrambi confermati a “pieni voti” nell’organico C.A.N. PRO, apprestandosi a vivere una stagione sportiva da assoluti protagonisti, nella piena consapevolezza di poter ambire al passaggio in categoria superiore.
Anche in Serie D, sia Andrea Mancini che Duccio Angelini, si sono guadagnati la conferma per la prossima stagione sportiva, dando dimostrazione che la scuola empolese è ormai una certezza nel crescere e formare nuovi talenti nazionali.

A fronte di promozioni e conferme, come spesso accade anche nella vita, si devono registrare anche degli addii per la nostra sezione. In quest’ottica è doveroso ringraziare l’assistente Giovanni Spano che, dopo numerosissimi scontri al vertice e tre anni in forza alla C.A.N. D, viene dismesso per limiti di anni di permanenza nel ruolo. Anche l’arbitro Andrea Arnone, dopo appena un anno dall’aver raggiunto la C.A.I. viene dismesso dal ruolo, in attesa però di tornare a livello nazionale in qualità di assistente arbitrale, per dimostrare quanto possa valere ancora ribalte nazionali. Ed infine, dopo una carriera immensa ed undici anni ai massimi livelli nazionali, 21 gare di Serie A, 199 gare di Serie B, anche per Riccardo Pinzani è giunto il momento di tornare sui campi di periferia, nell’intento di scovare tra le nuove leve empolesi un altro “Pinzani“, che tra qualche anno possa prendere il posto lasciato vuoto dallo stesso Riccardo.

Questo il riepilogo della truppa Nazionale del Presidente Lorenzo Sani:

CAN A
A.A. Dario Cecconi

CAN PRO
A.E. Nicolò Cipriani
A.E. Marco Guarnieri

CAN D
A.A. Andrea Mancini
A.A. Duccio Angelini

CAN 5
A.A. Bertini Francesco

A tutti va un caloroso in bocca al lupo per questo inizio di stagione dal Presidente Lorenzo Sani e tutti i ragazzi della Sezione di Empoli.

Seguiteci per rimanere sempre aggiornati su:
Facebook: https://www.facebook.com/AIASezionediEmpoliGiordanoGaligani
Twitter: https://twitter.com/aiaempoli
Instagram: https://instagram.com/aia_empoli/

Ancora nessun commento, Lascialo tu per primo!

Leave a comment