Un Natale che dà voce alla Sezione.

Parlare di Sezione è la cosa più bella e difficile al tempo stesso.
Tante voci, tante menti, tante persone legate da un filo invisibile chiamato Passione.
È qualcosa di fortissimo, di infinitamente grande, di incredibile: ci rende parte di una seconda famiglia.
Non è facile riflettere su ciò che ci nasconde alle spalle, su ciò che è il suo motore, su ciò che la rende, viva, attiva, presente.
Forse proprio una festa come il Natale può spalancare le sue porte e aprire a tutti un mondo fantastico dove ognuno ha un posto speciale.
Sotto l’albero siamo abituati a trovare pacchi regalo e poche parole e proprio per questo la nostra Sezione ha voluto prendere tempo per donare un pensiero agli altri.
Il tempo è proprio qualcosa che fa da motore alla nostra attività. Chi lo trova, lo dona e lo usa in ogni suo attimo, sarà un grande portatore di felicità.
Non apriremo pacchi, ma pensieri che spero arrivino a più persone possibili e ci rendano più forti e consapevoli per ripartire al meglio, con la testa sulle spalle e la determinazione nell’anima.
“Come sarebbe bello pensare al mondo come ad una partita di pallone. Popoli a confronto, spinti dal desiderio di conoscenza, scambio. Come sarebbe bello pensare agli Stati come a degli arbitri che tutelano e fanno rispettare le regole del gioco, del rispetto, della convivialità. Ecco, questo è quello che mi auguro per questo Natale e per i nuovi anni a venire. AUGURI!” A.T.
“Voglio augurare a tutti gli associati un felice anno nuovo, ricco di soddisfazioni. Che il campo faccia crescere i giovani ragazzi e dia grandi soddisfazioni a tutti”. D.A.
“Dopo 20 anni di tessera passati sui campi provinciali, regionali e nazionali sono dispiaciuto di non poter più avere quella frequenza nel partecipare alla vita di sezione come anni fa, quando famiglia, lavoro e attività varie mi lasciavano molto più tempo. Ma uno dei tanti insegnamenti che mi hanno dato gli arbitri più esperti è stato che noi non facciamo gli arbitri, ma SIAMO arbitri. Portatevi sotto all’albero questo semplice, ma significativo insegnamento che – sono convinto – vi aiuterà in tutti gli ambiti della vostra vita. A tutti voi i miei migliori auguri per questo Santo Natale”. V.P.
“Buone feste ragazzi vi auguro che questo Natale vi porti tanta salute fisica e gambe buone per allenarvi bene, un pò di voglia di mantenervi sempre aggiornati nello studio del regolamento, ma soprattutto che vi regali la possibilità di inseguire i vostri sogni!!! un abbraccio grande a tutti!!!” S.C. “Auguro a tutti di trovare successi e grandi soddisfazioni, sia in campo che sotto l’albero”. R.C. “Tanti auguri di buon Natale a tutti gli Assistenti ed Arbitri e che Babbo Natale ci porti tante trasferte interessanti”. A.R.
“Fare l’arbitro di calcio non è per tutti, essere arbitri è prima di tutto un modo di vivere che si esprime non solo in campo ma nella vita. Siate orgogliosi di questo percorso, perché arbitrare è una passione che spero di trasmettere ogni volta che entro nello spogliatoio per visionare un giovane arbitro come voi. Ancora oggi dopo 23 anni scendo in campo, quando possibile, con la stessa voglia e passione della prima volta, abbiate cura delle vostre passioni. Buon Natale a tutti gli arbitri e amici della sezione di Empoli”. F.P.
“Dicono che le cose migliori della vita non vengono mai da sole, e questo Natale ho una conferma: infatti sono più di cento, più o meno! Auguri di Buon Natale Sezione AIA Empoli”. A.A.
“Auguro a tutti i miei colleghi e a tutte le mie colleghe della sezione un 2024 che sia l’anno della svolta e del sentirsi per sempre cucita addosso la nostra divisa”. M.C.
“Il mio augurio di buone feste per tutti i nostri associati è quello innanzitutto di riposarsi… Con l’occasione però vorrei riflettere su una attività che ormai svolgo da circa 13 anni. Arbitrare per me è la metafora della vita. Studio, allenamento, dedizione, passione e rispetto ti portano a raggiungere risultati importanti e a volte insperati, a conoscere amici sinceri e compagni di avventure (a volte

sventure, purtroppo…). Arbitrare per me significa emozionarsi, avere i crampi allo stomaco per la tensione, ridere dopo una bella prestazione o rammaricarsi per una non bella, proprio come succede nella vita. Una però partita dura “solo” 90 minuti, la vita si spera un po’ di più! PS: non mangiate troppo”. L.G.
“Un augurio speciale a tutti gli associati della sezione di Empoli, che con forza e dedizione portano in alto questo nome, mai arrendersi, e se cadiamo che sia di auspicio per rialzarsi più forti di prima… Buon Natale”. M.G.
“Coraggio, dedizione, orgoglio di ciò che siamo e che rappresentiamo: auguro che il Natale porti questo nella nostra grande famiglia sezionale. Perché siano così superati i nostri limiti, verso sempre più ambiziosi traguardi; tutti insieme possiamo farcela!” L.B.
“Un augurio a tutti quelli che hanno scelto la passione delle passioni, che non si nascondono dietro luoghi comuni, che hanno il coraggio di mettere la faccia sulle decisioni, piccole o grandi che siano, e che sono talmente convinti dell’onestà delle loro decisioni che considerano parte del gioco l’essere insultati per il loro ruolo”. F.C.
“Spero che questo Natale sia ricco di cose belle e auguro a tutti di trovare sotto l’albero tante soddisfazioni per la vostra storia arbitrale. Che il nuovo anno sia un trampolino di lancio per nuovi obiettivi e traguardi”. A.A.
“Vi auguro un Natale pieno di soddisfazioni sia nella vita privata che in quella professionale e auguro un immenso successo a tutti, indipendentemente dalle difficoltà che affronterete”. O.A.
“Auguri di buon natale a tutti i colleghi, arbitri, assistenti, osservatori e dirigenti la nostra è una sezione importante che ha saputo insegnarmi oltre che la tecnica i valori e a non farmi mollare mai… mi ha saputo far riflettere ma soprattutto non ha mai tarpato le ali della mia fantasia e del mio entusiasmo”. A.R.
“Auguro a tutti una serie A interiore. Che sia un Natale fecondo e ricco di soddisfazioni!” F.B. “Essere arbitro significa decidere e per decidere ci vuole coraggio quel coraggio che vi auguro non vi manchi mai né in campo né soprattutto nella vita. Auguri a tutti”. D.L.
“Che sia un Natale di richiami alla vita, alle passioni. Che sia un Natale di forza, di determinazione, di coraggio. Che sia un Natale di nuovi obiettivi e traguardi, di sorrisi e di crescita. Un Natale unico, come ogni partita. Il nostro Natale, la nostra SERIE A!”. C.B.
“Auguro a tutti i miei colleghi e al presidente un Buon Natale e un Felice anno nuovo, iniziandolo sempre con la grinta e la passione con cui abbiamo concluso quest’anno…con l’augurio che possa portare a tutti delle grandi soddisfazioni!” K.L.
“Auguro a tutta la Sezione un Natale ricco di felicità e gioia, con la speranza che il nuovo anno regali a ciascuno soddisfazioni sia nella vita che nel mondo arbitrale”. N.V.
Che ognuno di questi auguri vi porti gioia e affetto, vi faccia sentire ancora di più parte di una famiglia, di un gruppo, di una Sezione attiva e feconda e che vi riempia il cuore di gioia ritrovando in ogni giorno il vostro Natale. 

Related Images:

Ancora nessun commento, Lascialo tu per primo!

<